Pedersoli Pedersoli
Black powder Pistole

Pistole avancarica in cofanetto

Le pistole avancarica in cofanetto di Davide Pedersoli riprendono l'antica consuetudine di collocare le armi in modo da permettere un facile trasporto. Se si trattava di un corredo da viaggio, per esempio, venivano curate le dimensioni dell’astuccio e degli scomparti che ospitavano l’arma ad avancarica e gli accessori. Un corredo di armi da tiro o da duello, a parte il fatto di potere ospitare due pistole, era ancora più curato nella dotazione degli accessori e poteva contenere anche la pinza fondipalle, la fustella per le pezzuole e alcune parti di ricambio come viti, luminelli o molle dell’acciarino.
Il grado di eleganza e di finitura dei cofanetti, commissionati direttamente all’armaiolo di fiducia e realizzati quasi sempre in legno pregiato, quali il mogano, potevano variare in funzione del grado sociale del proprietario o della fama dello stesso armaiolo. Il fascino e l’eleganza delle pistole ad avancarica in cofanetto rimangono ancora oggi immutati: un motivo in più per collezionarle, per poterle esporre e raccontare antiche pagine di storia armiera.