Pedersoli Pedersoli
Black powder Pistole

Mamelouk

Riproduzione di una dell armi in dotazione allo squadrone di Mamelucchi, creato nel 1802 e costituito da fedeli combattenti facenti parte della Guardia Imperiale di Napoleone Bonaparte. Come tutte le armi da fuoco destinate alla Guardia Imperiale, le pistole da Mamelucco venivano fabbricate dalla Manufacture di Versailles sotto la direzione tecnica di Nicolas-Noël Boutet.

Sulla canna è riportata la scritta Ent.se Boutet, mentre sull’acciarino, su due righe, è presente,  la scritta M.RE Imp.LE / De Versailles. Il paragrilletto, la coccia, le rondelle delle viti di tenuta dell’acciarino e il calcatoio della bacchetta di caricamento sono realizzati in ottone.

A richiesta è disponibile il cofanetto con rivestimento interno in tessuto e coperchio con pannello in vetro.