Pedersoli Pedersoli
Black powder Fucili

An IX De Cavallerie

Riproduzione di uno dei modelli più rappresentativi nell’armamento delle truppe napoleoniche. Venne assegnato a tutta la cavalleria (cacciatori, cavalleggeri, granatieri, lancieri, carabinieri e corazzieri), compresi gli ussari che, però, preferirono sempre il loro moschetto Modello 1786, più leggero e più corto. Con l’apporto di piccole modifiche, l’arma fu distribuita anche ad alcuni corpi di fanteria e alla marina. Il moschetto da cavalleria venne fabbricato fino al 1816 in circa 225.000 esemplari e, tanti altri Stati europei, lo imitarono per armare i propri reparti come, per esempio, dal 1814, i Reali Carabinieri a Cavallo del Regno di Sardegna.
Realizzato con canna ad anima liscia e calcio in noce lucidato a olio, presenta alcuni fornimenti in ottone quali il calciolo, il paragrilletto, il fregio e il bocchino.